Muttillo Giovanni
Infermiere, Dottore Magistrale, Dirigente Professioni Sanitarie, C.T.U., Giornalista



Sono Giovanni Muttillo, infermiere e già Presidente del Collegio IPASVI Milano-Lodi-Monza e Brianza (oggi OPI).

Ho una storia professionale intensa e ricca, oggi sdoppiata nelle due anime di questo Paese: il nord con l'attività di consulenza e l’incarico di CTU per la professione infermieristica presso il Tribunale di Milano, uno dei primi istituiti in Italia, e il centro-sud con la Direzione delle professioni sanitarie all’Asl di Teramo.

Sono costantemente in viaggio, mi muovo fra due mondi e mi confronto con la professione in modo globale, cogliendone il valore e soprattutto i bisogni a ogni livello nei diversi contesti del Paese.

Questo è per me un punto di osservazione privilegiato, che sta arricchendo ancor più la mia esperienza professionale, la quale mi vede attivo nel contrasto al demansionamento strisciante e sul fronte del giornalismo scientifico, per dare voce alla professione. Come CTP sono inoltre impegnato a difendere la professione (iscritti e non) nelle aule dei tribunali con processi a livello nazionale: mi espongo in prima persona, a tutela dei colleghi e dell’infermieristica, sempre nell’interesse dei valori della professione, senza risparmiarmi, senza mettere avanti la mia posizione e senza temere le conseguenze.

Perché mi candido? Perché sono convinto, anzi, sicuro, che la squadra alla guida del Collegio oggi abbia tutte le carte in regola per traghettare il nostro ente verso il prossimo futuro, ossia la trasformazione in Ordine Professionale.

Perché per la professione si apre una nuova fase, che richiede la massima competenza e, soprattutto, la massima esperienza. Abbiamo rappresentato gli infermieri ai più importanti tavoli lombardi, abbiamo intessuto relazioni di primaria rilevanza con enti, istituzioni e associazioni professionali e dei cittadini, abbiamo aperto collaborazioni internazionali impensabili per le organizzazioni del resto del Paese e abbiamo portato il Collegio in un vero e proprio circuito internazionale, basti pensare che oggi l'OPI di Milano è diventato BPSO Host per tutta l’Italia. Ci siamo battuti per la professione con veemenza e correttezza, senza mai colpi bassi, senza cadute di stile, nella massima trasparenza e con il massimo rispetto per i professionisti di tutta Italia. Abbiamo sempre creduto che i valori sono ciò che guida e orienta l’operato di una persona, a ogni livello.

Vogliamo continuare a farlo. E se parlo al plurale è perché questa non è la lista di Giovanni Muttillo, ma è la lista di tutte le persone splendide che, con idee politiche diverse, con valori diversi, con professionalità diverse, negli ultimi venti anni hanno voluto e potuto lavorare insieme, per obiettivi comuni.

Non ci sono barriere per chi crede in ciò che fa: maggiori sono le sfide, maggiori le energie.

Non vi annoierò con la lista dei risultati raggiunti, delle persone formate, dei successi o altro. Vi dirò solo che io e la mia squadra crediamo fermamente nel valore della professione infermieristica. Finora ci siamo battuti per difenderla – senza mai dimenticare il cittadino per cui lavoriamo. Col vostro sostegno, continueremo a farlo.
© 2018 Progetto Infermieri - Privacy | Website by Clicom